una pagina in bianco e nero

quando ho visto nello shop di Serena le carte di American Craft della collezione Dear Lizzy Lovely Day non ho saputo resistere e le ho prese tutte! sono bellissime, molto colorate ed alcuni fogli hanno degli inserti in oro, sono una meraviglia
1ma per questo layout non ho voluto usare colori, solo il bianco del bazzil e il nero della patterned a cuoricini e quella della carta con le casette
IMG_20170314_125203

non sono bellissime queste casette ritagliate e cucite a zig-zag sulla carta a cuoricini?in uno dei prossimi lavori voglio provare a colorarle3

non ci sono molti abbellimenti solo il titolo, una spilletta in metallo, qualche ritaglio che avevo sulla scrivania e piccoli disegni fatti con il pennarello nero2_firmaunico problema: avete idea di come sia difficile fotografare una pagina bianca? sono due giorni che ci provo, in vari orari della giornata, ma il risultato ottenuto non mi piace per nulla,  spero comunque di esservi stata di ispirazione

ciao a tutte 🙂

 

facciamo una card?

la bella stagione sta per arrivare, volete qualche idea per una card primaverile? ecco qui tre card fatte tutte con gli stessi timbri di Altenew, questi timbri con i fiori sono davvero favolosi, e nello shop ne troverete di vari tipi1

iniziamo con la prima card con il fondo bianco embossato e le rose colorate

a2

ho timbrato con il  Versamark le rose sul cartoncino bianco ed embossato a caldo con una polvere trasparente con i brillantinia3

ho creato una cornice rossa usando un altro cartoncino colorato con il Distress, ho ritagliato rose e foglie timbrate su dei cartoncini colorati ed incollato tutto aggiungendo anche una frase

per la seconda card, ho colorato due cartoncini, il primo solo con il Distress e macchiato con alcune gocce di acqua, sul secondo ho prima timbrato ed embossato le rose e poi colorato con il DistressIMG_20170225_124935

sul primo cartoncino ho poi aggiunto dei rombi utilizzando uno stencil, utilizzando lo stesso colore Distress usato per il fondob1

ho ritagliato le rose embossate del secondo cartoncino e incollate con del biadesivo spessorato, ho aggiunto una frase anche questa embossata con la polvere trasparente

IMG_20170225_135046

2

infine l’ultima card, per la quale ho ripreso la stessa tecnica della precedente, quindi ho embossato con la polvere trasparente il cartoncino bianco e poi colorato con il Distress ed infine incollato il cartoncino su un fondo bianco.c1

spero di esservi stata di ispirazione e se volete qualche altra info lasciate un commento al post

alla prossima

layout “hello”

non c’è dubbio, i layout sono la cosa che più mi piace dello scrapbooking 🙂  non smetterei mai di farne!IMG_20170216_150812_firmaquesta pagina l’ho fatta senza utilizzare carte ma solo die-cuts e non solo 😉
IMG_20170216_1303011

eh si! perchè i die-cuts sono bellissimi, come questi di Pebbles e questi di American Craft, ma ce ne vorrebbero sempre tanti! e allora ho risolto come potete vedere da questa foto, ho ritagliato alcune figure, in questo caso dei fiori, da una patterned di Carta Bella della collezione Flora  che aveva proprio i colori che mi servivano e li ho utilizzati tutti insieme
IMG_20170216_1307291

la trovo davvero una buona idea, infatti quando acquisto le mie carte da scrapbooking cerco sempre di scegliere qualche carta con motivi che possono essere ritagliati.IMG_20170216_132734

IMG_20170216_132743

che ne dite? spero che questa pagina vi possa essere d’ispirazione per i vostri lavori.

a presto

Irene

tanti piccoli biglietti per San Valentino

chiaramente visto il periodo, non potevo fare altrimenti 🙂 però non ne ho fatto solo1_firma

uno, quest’anno ho voluto fare tanti piccoli bigliettini, grazie ai deliziosi timbri di La vida en SCRAP che mi sono sembrati molto in tema, se volete provare anche voi, di seguito trovate un mini tutorial. Per i materiali oltre i timbri ho utilizzato la carta per acquarello e gli acquarelli, tutto dallo shop di Scrap it Easy

2

fermate la carta con del nastro su una superficie dura3

bagnate leggermente la carta con l’acqua pulita, scegliete il vostro colore preferito, e partendo dal basso date delle pennellate, piano piano salendo e lasciando che il colore sul pennello si scarichi4

arrivate con il colore circa a metà del foglio e fate asciugare, potete usare anche l’embosser se volete andare più veloci8

una volta asciutto, ripetere di nuovo con il colore sempre partendo dal basso9alternando le pennellate rispetto a quelle precedenti, si creeranno delle velature di colore10ripetete fino a quando non sarete soddisfatte del colore ottenuto13

ecco qui un esempio con un altro colore15

infine ecco i cartoncini pronti per le mie mini card16

già così mi sembravano super-belli, comunque sono andata avanti con la decorazione

20

22

dopo aver timbrato disegno e scritta, con il pennello ho fatto qualche schizzo con l’acqua
26

27ed asciugato con una pezzetta di stoffa, ho ottenuto così questo effetto macchie, che movimenta un pò il colore30 32

33_f

che ne dite? vi piacciono? io non vedo l’ora di poterli consegnare!

ciao a tutte, alla prossima 🙂

Una agenda tutta floreale

Buongiorno a tutti, ma le avete viste le carte della nuova collezione Flora n.1 di Carta Bella?  sono una meraviglia, non ho potuto resistere e le ho subito utilizzate all’inizio di questo anno per decorare una agenda che ho regalato! un figurone! 2_firmasi tratta di una semplice e anonima agenda settimanale

8

che ha subito preso nuova vita

6all’interno ho decorato un paio di pagine con delle foto molto care alla destinataria dell’agenda, il suo matrimonio celebrato lo scorso giugno
3 4 5
7i colori di queste carte hanno immediatamente illuminato le grigie giornate di questo mese!

è pronta la calza della befana?

le mie calze si,  prontissime!  una preziosa tutta d’oro e una coloratissima rossa-bianca-verde, entrambe  create con i washi che trovate nello shop, spero che possano essere di ispirazione anche per voiimg_20161231_150103

di seguito il tutorial per farle, vi occorrerà del cartoncino bianco e oro, washi di vari colori e qualche abbellimento come mollettine, campanelli e ponpon

stampate il template che trovate in fondo alla pagina e ritagliare due volte la calza sul cartoncino bianco, con la matita disegnate delle righe diagonali di vari spessori  1

le righe vi serviranno da guida per ricoprire il cartoncino con il washi2

usate vari colori di washi, per creare la trama della calzaimg_20161231_132150

una volta finito con il washi, cucire le due parti a macchina con uno zig-zag, oppure se volete potete incollarle
img_20161231_134316

a questo punto potete completate incollando le altre parti decorative così come vedere nella fotoimg_20161231_135550

aggiungete una mollettina, potrà fermare la tag con il nome del destinatario della calza

img_20161231_145945

ed ecco invece la stessa calza ma in versione colorata, pronte per esser riempite di regali!img_20161231_143903 img_20161231_144343 img_20161231_144441 img_20161231_145010 img_20161231_145933 img_20161231_150103

questo il template, buon lavoro e buona Befana a tutti!

template_calza

tutto pronto per Natale?

Vi manca ancora qualche pacchetto? avete bisogno di qualche idea per delle tags chiudi pacco? Vi mostro quelle che ho fatto io, magari vi possono essere d’ispirazione!

con un del cartoncino ondulato, ritagli di carta natalizia tagliati a bandierina e sovrapposti, uno spaghetto e qualche abbellimento in legnoimg_20161211_161002

potete fare queste tags (carta Crate Paper collezione Snow & Cocoa)img_20161211_162138

con dell’acetato, qualche paillettes o degli alberelli ritagliati o delle stelline di legno e un pò di cordoncino twineimg_20161211_163449

potete fare questeimg_20161211_170928

se avete dei timbri natalizi, potete stampare su un cartoncino bianco il disegnoimg_20161211_172623

e semplicemente colorando con un pennarello rosso e neroimg_20161211_180756

otterrete queste tags (timbri  Mama Elephant)img_20161211_180810

sono le mie preferite 😉img_20161211_181313

infine con tutti i ritagli dei vari lavori natalizi fatti fino ad oggiimg_20161211_184907

ho fatto questeimg_20161211_183610img_20161211_183841 img_20161211_184024 img_20161211_184331 img_20161211_184419

che ne dite? facili e veloci! 🙂

vado ad incartare i mie ultimi regali… è quasi Natale! auguri a tutti!

calendario dell’avvento

ciao a tutte, come è iniziato questo ultimo mese dell’anno? come procedono tutti i vostri lavori natalizi? io come sempre con tante idee, ma poco tempo a disposizione per realizzarle 🙁

ci sono cose però, che non posso assolutamente rimandare, come il calendario dell’avvento per le mie nipoti, che ora sono grandi, ma il calendario rimane 🙂

E anche se avessi voluto dimenticarmene ci ha pensato Lorenza con questo messaggio di whatsapp  “ziaaaa, tranquilla non voglio una risposta e non voglio sapere niente, ma ti ricordo che domani inizia l’avvento!”

Per fortuna il mio calendario era già pronto!! lo volte vedere? chiaramente è un calendario scrapposo e di facile realizzazione, siete ancora in tempo per farne uno se volete

ho utilizzato questa carta di Pinkfresh Oh joy che ha già tutti i numeri stampati

img_20161127_081754

e con la carta da pacchi ho creato 24 mini bustine che misurano 6 cm x 8 cm
vi metto qui il template  che ho utilizzato

ho ritagliato tutti i numeri del calendario

e tutti gli alberelli di questa carta di Echo Park, collezione Deck the Hallsimg_20161127_083033un lavoro minuzioso, ma in fondo anche rilassante
img_20161127_092214

e poi ho cominciato a decorare le bustine con i numeri e gli alberelli ritagliati img_20161127_093153_1


img_20161127_123448

ho utilizzato piccoli ritagli di carta e assemblato con una piccola cucitura in rosso
img_20161127_141235

prima di incollare il cartoncino ho chiuso la bustina con un cordino twinaximg_20161127_143212 img_20161127_143533

questi sono tutti i cartoncini pronti per essere incollati sulle bustineimg_20161127_160146

e queste tutte le bustine chiuse con un mini regalino all’internoimg_20161127_162434

img_20161127_165153ecco infine come ho composto il mio calendario
img_20161130_132814

alcune bustine appoggiate su un alberello di legno, altre all’interno di una piccola scatola

img_20161127_165919img_20161130_132850

img_20161127_165947

infine volete sapere cosa ho messo all’interno delle bustine? tanti messaggi personalizzati e questi

img_20161127_170320

dei bottoncini di legno a tema natalizio, con un piccolo cordino per essere appesi sull’albero di natale

ciao a tutte e a presto per scambiarci gli auguri di buon natale

sei speciale

per l’ispirazione di oggi vi mostro una pagina per la quale ho utilizzato solo un cartoncino bianco e con i gelatos ho creato  lo sfondo
1

questo sfondo è venuto fuori quasi per caso,  pasticciando con i colori ad un certo punto mi sono ritrovata un foglio completamente ricoperto di colore, certamente non bello da vedere, decisa a buttarlo via mi è venuta l’idea di appoggiare sopra un altro foglio pulito e dopo aver tamponato bene ho aperto le pagine e mi sono ritrovata due sfondi perfetti!

20161118-lo-gelatos

a questo punto non mi è restato che aggiungere qualche abbellimento e la foto in bianco in bianco e nero2

un risultato “speciale” per una ragazzino speciale!

ciao a tutte

un mini album in scatola

ciao a tutte, vi mostro oggi un mini-mini album creato riciclando una scatola che conteneva delle bustine di tisana, la scatola è un cubo perfetto e mi spiaceva buttarla, ho quindi pensato di riutilizzarla come contenitore per un mini album dedicato ad un bimbo che nascerà il prossimo anno00

Vi mostro cosa ho fatto, non c’è bisogno di molte spiegazioni, dalle foto si capisce benissimo, e senza misure, perché se avete voglia di copiare il progetto, tutto dipende dalla scatola che avete a disposizione,  ecco come si presentava la mia praticamente un cubo 10 x 10 cm1

l’ho completamente aperta2

e ricoperta con la carta4

con una pieghetta ho ripassato tutte le costine4-2

e con la macchina da cucire ho ripassato tutti i bordi con uno zig-zag5

6

eccola qui la scatola finita, anche senza abbellimenti, già mi piace molto7

a questo punto sono passata al mini album14

molto semplicemente ho fatto una fisarmonica con un cartoncino bianco, mezzo centimetro più piccolo della scatola15

e su ogni pagina ho incollato un quadrato di carta colorata 21

più scritte e abbellimenti vari, qui potete dare libero sfogo alla fantasia22

in questa pagina ho fatto una piccola taschina che contiene la prima foto in assoluto!23

per il resto tutte le pagine vuote, perché come ho detto il bimbo nascerà il prossimo aprile24

c’è un sacco di spazio per foto e journaling25

29

031

32

non vedo l’ora di consegnarlo ai futuri genitori, chissà cosa diranno?

un abbraccio a tutte