Challenge di Novembre

Ed eccoci giunti a Novembre e con lui alla nostra nuova sfida mensile.

Per questo mese abbiamo scelto un elemento che è veramente un must del momento, eh si perché vi chiediamo di realizzare un progetto a vostra scelta che contenga qualcosa in “ORO”.

Vediamo nel dettaglio cosa hanno realizzato le ragazze del DT per questa nuova sfida:

Velentina ha creato una card nella quale ha realizzato lo sfondo con un set di timbri Pink Paislee e tamponi colorati. Il suo elemento oro è il sentiment fustellato su un foil goldbtb57BvmTZ-nSrrxeessoqzD4cRFXqqLD7gwwwKR7Pc

Elena ci mostra come delle semplici card del Pl possono essere personalizzate combinando fra di loro semplici elementi come chipboard e acquerelliDrOnbEE2M9fAd22SioGk9Wd6XguNgwTQF8xDfLjQ9uM

per Irene una pagina nella quale spicca la foto sistemata su un fondo dai toni pastello realizzato con i Gelatos. Ha aggiunto alcuni elementi diecuts e, anche per lei, un titolo fustellato sul foil goldE_c0r3nSu1hiF2SvcXRgjpXr1wVZPyvg5TYcacdPVdk

Franz realizza una deliziosa card sui toni del rosa utilizzando per lo sfondo una carta a pois (ne trovate di belle anche nella nuova sezione dedicata ai prodotti di ModaScrap) e arricchendo il fondo con del nastro e del washi tape glitteratoFranz_Elemento Oro

Serena ci mostra una bellissima pagina ricca di particolari. Diverse le carte utilizzate per realizzare lo sfondo e washi tape di fantasie varie per le geometrie sotto la foto. Il suo elemento oro è una bellissima scritta thickers glitterata American CraftsIMG_2466

anche Lisanna ci propone una pagina nella quale, per lo sfondo, utilizza una stupenda carta Webster’s Page. Poi ha inserito diversi elementi fra i quali un quadrato di carta vellum,  degli abbellimenti stickers e dettagli laminati realizzati con la MINCLisanna-SfidaOro

Silvia sperimenta sulla sua card: con uno stencil realizza lo sfondo con della Modeling Paste sulla quale poi spruzza del Color Shine di Heidi Swapp, ottenendo questo effetto molto lucente. Infine embossa un sentiment con la polvere goldXYyE6-RIaIK9NOeIc-snPONLPOtq_S5MqV763awSWLA

Emanuela applica nella sua pagina tantissimi elementi fra cui card del Project Life, die-cuts, thickers oro, diverse carte patterned American Crafts e alcune dotsManu-oro

Infine la nostra GD Claudia che ha realizzato per l’occasione una bellissima tagunnamed

Ringraziamo ancora Claudia per aver accettato di essere dei nostri e vi ricordiamo che avete tempo fino al 25 novembre, compreso, per poter partecipare!

In palio, come sempre, ci sono due premi a sorpresa!!

Realizziamo una Shaker Card

Oggi Silvia ci mostra come realizzare una splendida shaker card. Ci mostra come colorare a mano un delizioso timbro e cucire la tasca che conterrà i nostri abbellimenti “in movimento”, ma vediamo nel dettaglio il shop passo passo:

Ciao a tutti!

Oggi vi presento un piccolo tutorial per realizzare una card con shaker box realizzata con il fuse che io A-D-O-R-O e che permette di realizzare, fra le altre cose, le shaker box molto più velocemente e facilmente!

1

Sono partita da una striscia di cartoncino kraft (mis. 21 x 10,5 cm   ) che ho piegato per il lungo e cordonato2

Dopodiché ho timbrato su un qualsiasi pezzo di carta le figure scelte da questo bellissimo set  di timbri Avery Elle, e le ho ritagliate per posizionarle e regolarmi quindi con la larghezza della cornice.

Ho poi timbrato con inchiostro Versatine nero ed embossato con polvere clear le figure definitive su carta da acquerello; le ho quindi colorate con matite acquerellabili e, una volta asciutte, ho passato un leggero strato di Glossy Accents su ombrello e impermeabile per accentuare l’effetto della pioggia4

Per lo sfondo, ho ritagliato un quadrato appena più piccolo della card da questa patterned e tenendolo infilato nella struttura della card ho timbrato il sentiment.5

Sono passata poi alla realizzazione della shaker box – dopo aver lasciato scaldare il fuse per una decina di minuti, aiutandomi con il righello apposito e appoggiandomi su un tagliere di legno, ho chiuso i primi tre lati ; ho scelto di usare la testina che tratteggia, invece di quella che taglia e sigilla, per lasciare un po’ di margine.6 7

Per il contenuto, oltre alle perline e alle paillettes, ho voluto aggiungere qualche dettaglio ciccioso e ho ricavato con questa fustellina Mama Elephant, un po’ di cuori e stelline.8

Dopodiché ho chiuso la shaker box e rimosso il bordo in eccesso tagliandolo via.9

Sono passata quindi ad assemblare gli elementi e, dopo aver rifinito con la macchina da cucire il fronte della card, ho applicato il biadesivo..10 2

ho unito la shaker box alla patterned11

ho ritagliato e applicato le figure con il biadesivo ( e rinforzato con un tocco di glossy accents nelle zone critiche) ..12

Ed ecco qua la card terminata13

Spero che questo piccolo tutorial vi sia piaciuto e che vi possa essere utile!

Alla prossima!!

Tutorial – card con DIE CUTTING parziale

Buongiorno a tutti!

Oggi è la volta di Silvia per il nuovo tutorial del mese.

Lei ci propone un nuova tecnica per utilizzare le fustelle in maniera diversa dal solito, ma andiamo a vedere nel dettaglio cosa ci propone:

FOTO 1

Ciao a tutti!

Appena ho avuto per le mani questo fantastico set di timbri con il set di dies  coordinato, ho deciso che avrei finalmente  sperimentato la tecnica del partial die cutting!

E’ una tecnica molto semplice, che richiede solo un po’ di attenzione e precisione e che permette di usare le dies in modo alternativo.

Per l’occasione, ho realizzato una card molto semplice, per dare rilievo alla tecnica; sono partita da un rettangolo di cardstock bianco 9 x 23 cm e ho tracciato una leggera linea a matita a 5 cm da sinistraFOTO 2

ho posizionato la fustellina mantenendo la linea a matita come asse di riferimento e l’ho fermata a sinistra con due pezzi di scotch di cartaFOTO 3

per procedere col taglio, ho tenuto  le solite impostazioni che uso per tagliare con la big shot questo tipo di fustellaFOTO 4

quello che fa la differenza è fare in modo che la linea a matita coincida con il margine dei plexiglas, in modo che la pressione venga esercitata solo sulla metà interessataFOTO 5

ed ecco il risultato!FOTO 6

ho poi proceduto col timbro – N.B. in alternativa, con questo tipo di dies che hanno solo il bordo e che permettono di vedere dove si fustella,  si può timbrare PRIMA di passare alla fase di taglio.FOTO 7

ho quindi colorato il timbro e completato con uno dei tantissimi sentiment del setFOTO 8

e poi ho cordonato:

a 10 cm tenendo la parte timbrata all’insùFOTO 9

a 5 cm tenendola all’ingiùFOTO 10

Ho ripassato tutto con la pieghettaFOTO 11

Ed ecco pronta la struttura!FOTO 12

Io ho completato con alcuni ritagli di patterned, un po’ di washi e un tocco di glossy accent ricreando un interno domestico, ad hoc per la destinataria della card 🙂FOTO 13

Spero di avervi dato qualche spunto interessante!!!

Per realizzare questa card, Silvia ha utilizzato il delizioso set di timbri e fustelle “Three Amigos” di Mama Elephnat

 

Challenge Giugno

Arriva giugno e arriva anche la nostra nuova sfida.

Questa volta con un vincolo semplice semplice, vi chiediamo di utilizzare della carta a fiori.

Il progetto è libero quindi siete liberi di creare ciò che preferite!

Vi mostriamo le creazioni del nostro DT:

Kushi ha realizzato due pagine del suo Handbook utilizzando nello specifico una bellissima carta a fiori My Mind’s Eyes, un set di carte Simple Stories e alcuni abbellimenticarta a fiori

Elena usa come base per la sua pagina un cartoncino krafts, per lei diverse carte fiorate fra le quali una SODAlicious con le rose gialle e Crate Paper della collezione Open BookElena_carta-a-fiori

Anche per Serena un layout per ricordare la sua laurea. La sua carta a fiori è American Crafts mentre quella a righe oblique dorate è Crate Paper. Inoltre ha utilizzato le bellissime Gold Labels e un timbro Hero ArtsIMG_2016

Irene utilizza una bellissima foto in bianco e nero che risalta perfettamente sulla sua carta fiorata della collezione Jubilee e le sue macchie realizzate con gli acquerelliIrene-layout carta fiori_1

Lisanna crea la sua pagina con diverse carte American Crafts e rifinisce il tutto con diversi abbellimenti presenti nello shop fra cui le clip paper in metallo e decori in legnoLisanna-CartaFiori

Silvia ci mostra una card, sul fondo una patterned Pink Paislee sulla quale lei ha cucito del vellum. Ha embossato un cerchio in carta con della polvere Gold ha concluso la decorazione con dei fiori ritagliati dalla stessa carta e alcune dotsSlvCartaFiori

…infine la nostra GD del mese, Grazia, che ha realizzato per l’occasione un bellissimo LO!SONY DSC

 

Ringraziamo ancora Grazia per aver accettato di essere dei nostri e vi ricordiamo che avete tempo fino al 25 Giugno, compreso, per poter partecipare!

Challenge di Aprile

…ed eccoci arrivati ad Aprile e con il nuovo mese arriva anche la nuova sfida.

Il vincolo di questa nuova sfida è semplice semplice e potrete creare per l’occasione qualsiasi progetto vi venga in mente, unica cosa che vi chiediamo è che sia presente una busta in carta realizzata a mano.

E ora vediamo cosa hanno creato le ragazze del DT per l’occasione:

Valentina ha realizzato un layout con le nuove stupende carte di Webster’s Pages, i triangolini in alto sono un timbro Lawn Fawn, la bustina è realizzata con carta vellum e impreziosita con gli stickers “Happy” sempre Webster’s PagesLO con busta firmato

anche Lisanna realizza una bustina in vellum per il suo dolcissimo layout. Fra i tanti abbellimenti notiamo le die cuts “Open Book“, card del Project life, una clip paper a freccia in metalloLisanna-BustaHM

Franz applica la sua busta in carta in basso a sinistra nella sua pagina sui toni del rosa. Per lei diverse carte American crafts, alcuni washi tape in grigio e rosa, e die cuts inserite qua e la in tutta la paginaSIE Busta

la sfida non ha ispirato solo LO, Silvia infatti per l’occasione ha realizzato una busta per contenere tutte quelle ricette che lei appunta su foglietti volanti. La fantastica carta di fondo è SODAlicious, per la scritta piccola in nero ha utilizzato un alfabeto sempre SODAlicious, la clip a forma di freccia la trovate anche in altri colori QUISlvBustaHandmade

Irene realizza una deliziosa pagina utilizzando per lo sfondo una carta American Crafts, dalla sua mini bustina escono alcuni abbellimenti e il titolo1

Elena utilizza la sua busta come elemento principale della sua pagina dalla quale sbuca una bellissima foto e che nasconde anche un journaling. per lei diverse carte American Crafts, del washi tape nero con pizzo e delle macchie realizzate con i color shine di Heidi SwappElena_LO-con-busta

Emanuela ha realizzato una card con busta porta soldi un po’ diversa dal solito. Per la struttura ha utilizzato del cartoncino bianco rivestito con le carte di un pad 6×6 Glitz, il timbro fumetto e freccia sono Kaisercraft e le macchie Color Shine di Heidi SwappManu_bustaSIE Manu_bustaSIE2

…ed infine la bravissima GD Francesca Montorio che ci presenta un bellissimo mini album riposto all’interno di una busta in cartone ondulato.IMG_2197

Ringraziamo ancora Francesca per aver accettato di essere dei nostri e vi ricordiamo che avete tempo fino al 25 Aprile, compreso, per poter partecipare!

Ispirazione del giovedì

Ed eccoci arrivati a questa ultima ispirazione di Febbraio.

Questa volta le ragazze hanno dovuto scrapliftare una bellissima card scelta fra le ispirazioni del blog di Avery Elle.

Questa la card scelta e da cui le ragazze hanno preso ispirazione…scrap

…vediamo le loro interpretazioni:

Valentina utilizza un washi tape rosa con fantasia geometrica ed uno con chevron colorati per la mongolfiera, per mattare la card un mahè color corallo, all’interno del cerchio una carta del pad It Factor di We Are Memory Keepers. Per dare un tocco glam delle bellissime dots rosa, in particolare modo alcune glitterate di una nuova bellissima marca che arriverà presto nello shop di Scrap it Easy 🙂card scrapliftVale

Irene per realizzare la sua card utilizza una base in Mahè bianco sul quale applica alcuni abbellimenti presi dal set di die-cuts Jubelee Mind di My Mind’s Eyes. Il sentiment fa parte del set Love, Santa della Technique Tuesdaycard_scrapliftIrene

Silvia reinterpreta la card di partenza in maniera simpaticissima: realizza lo sfondo dietro al pesciolino applicando in successione strisce di washi tape fantasia chevron. Applica del washi tape, ma questa volta a tinta unita, anche sul fumetto, per il sentiment utilizza diversi timbri Avery ElleCardSlvScraplift

Serena, super romantica, colora con gli acquerelli un delizioso timbro della Tiddly Inks (presto nello shop in completo riassortimento con tutte le novità!!), sceglie tra le bellissime carte Crate Paper per realizzare la base della card e applica sul fondo una washi tape in tintaIMG_1087Sere

e ora la deliziosa card di Franz nella quale utilizza diversi cartoncini Mahè a tinta unita e alcune carte patterned di Elle’s Studio, con l’aiuto di fustelle varie realizza i diversi tagli che compongono gli elementi della cardScrapliftFranz

E anche per oggi è tutto.

Dato che questo mese ha alcuni giorni in meno anticiperemo l’uscita del video tutorial al 28… quindi continuate a seguirci!!

Ispirazione del giovedì

Buongiorno!!!

Il giovedì arriva veloce e noi ve lo proponiamo sempre con nuove idee!

Oggi abbiamo pensato ad una palette di colori e così le ragazze hanno dovuto realizzare un LO ispirandosi proprio a lei.

Questa la combinazione di colori proposta5a1867b81e8884bf409a415a43e2ad98

e questi i lavori realizzati:

Elena creauna pagina super ricca giocando con tantissimi washi tape. Ha abbellito il tutto con rub-ons, die cuts, badge e applicando uno dei bellissimi fiori in resina di Freckled FawnElena_LO_palette_feb

Serena sceglie per lo sfondo una bella carta Crate Paper e ritaglia pazientemente tutte le rose da una patterned SODAlicious. Per il titolo ha scelto l’alfabeto stickers Sticker Book di American Crafts e per rifinire la pagina oltre ad alcuni washi tape, tra i quali QUESTO, ha realizzato alcune timbrate in nero scegliendo fra diversi set Technique TuesdayIMG_1065

Lisanna parte da uno sfondo bianco concentrando tutti i dettagli nella striscia centrale del foglio. Con i Gelatos realizza le strisce grigie e alcune macchie rosse. La patterned in grigio è SODAlicious e quella in rosso American Crafts. La diapositiva nera in alto è realizzata con la fustella di Maggie Holmes e la scritta remember sempre con una fustella, ma questa volta Paper Smooches. La data l’ha realizzata con un mini alfabeto in carta (al momento lo trovate scontato nello shop!!)Lisanna-PaletteSIEFeb

l’ultimo lavoro proposto oggi è quello di Franz che realizza una pagina nella quale, per lo sfondo, ha utilizzato una bellissima carta Crate Paper. Da questa e questa patterned ha ritagliato le frasette intorno alla foto e per arricchire ulteriormente il risultato ha applicato alcuni abbellimenti in resina e in legnoPalette

 

Vi ricordiamo che nello shop ci sono i saldi invernali con sconti del 10, 25 e 50%!!!

Ma affrettatevi perché termineranno l’8 febbraio!

 

Challenge di Febbraio

Ed anche Febbraio è arrivato ed è di nuovo tempo di challenge, pronte?

Questo mese abbiamo pensato di preparare per voi taaaaante cards, per la precisione dei set di almeno tre cards e questa è la richiesta che vi facciamo, volete provare a partecipare?

Vediamo se riusciamo ad invogliarvi così:

SERENA usa una base in kraft per tutte e tre le card e poi decora con la carta Inked Rose di We Are Memory Keepers ed una serie di abbellimenti tra i quali gli speech bubble e le chipboards della Pebbles.Triscard

VALENTINA sceglie il nero per lo sfondo e lascia tutto il resto ai favolosi coordinati timbri/fustelle di Avery Elle, per la precisione Petals and Stems, Laurels e Build a Banner
Anche i tamponi ovviamente sono quelli di Avery Elle!
collage 3 cards
SILVIA usa i cuori come filo conduttore e le bellissime carte Broken Lines di Sodalicious
carta. I sentiment li affida al set di timbri Group Hugs di Paper Smooches.
SlvTrioCardNew
ANNALISA usa tantissimi materiali diversi, ma mantiene lo stesso sketch.
Tra le altre cose notiamo un Washi di stoffa,  ed uno bianco a pois rosa,
un ticket con cuore centrale ricavato con la fustella di Maggie Holmes | Open Book DIES  di Crate Paper. Della stessa collezione utilizza anche dei Die cuts, le meravigliose mixed clips le Layered tags e molti degli abbellimenti vintage del barattolone Open Book Embellishment Jar
Lisanna-SetCards
IRENE ci conquista anche questa volta con il suo scrap essenziale e pulito, realizzando tre bellissime cards soltanto con i gelato ed i timbri Friends di Kaisercraft
1
Anche per FRANZ fondo bianco e tanti washi, molti di quelli a pois ed altri con gli chevron
LiveLoveLaught

Infine ELENA ci propone nuovamente una carta Sodalicious, la Dark Night Roses ed una delle deliziose frecce Freckled Fawn che presto arriveranno anche nella versione SHORT 🙂setcardcoordinate_Elena

Siamo riuscite a farvi venir voglia di essere dei nostri???

Anche questa volta due favolosi premi:)

La possibilità di essere DT per un giorno per la sfida del mese di Aprile e un interessantissimo premio a sorpresa!!!!

Challenge di Gennaio

Pronti per iniziare il nuovo anno in nostra compagnia?

Come sempre, durante l’anno, mensilmente, vi proporremo sfide, ispirazioni, tutorial e ci sarà anche qualche novità, quindi continuate a seguirci!!!

Per il primo challenge del 2015 vi chiediamo di realizzare un layout o un minialbum che abbia come tema “buoni propositi”… perché è sempre bello cominciare dandosi degli obbiettivi.

E ora vediamo cosa ha creato il bravissimoDT per questa sfida:

Elena ha realizzato un delizioso mini album dedicato alla sua bimba. Ha realizzato la struttura con diverse carte del project life, decorando ogni pagina con diversi abbellimenti presenti nello shopElena_buoni propositi

Franz accoglie il nuovo anno con una pagina dolcissima. Per realizzarla ha usato veramente poco materiale ma semplicemente per lasciare spazio alla bellissima foto in bianco e nero. Come sfondo utilizza un cartoncino Mahè in tinta unita e alcuni strappi di washi tape nei toni del bianco e nero. Le clip in metallo a forma di frecce le trovate QUIFilippo24

Lisanna crea una bellissima pagina partendo da una patterned Webster’s Pages, ha mattato poi la foto con alcuni ritagli di carta Crate Paper e American Crafts, fra i dettagli mettiamo in evidenza gli abbellimenti in legnoLisanna-BuoniPropositi

Anche Silvia realizza per noi una pagina ma lei sceglie per lo sfondo una carta SODAlicious, per realizzare il titolo utilizza una fustella Avery Elle. QUI il washi tape rosso a cuoricini bianchi.LOpropositiSlv

Irene realizza un mini memoriale appuntandoci sopra i suoi due obbiettivi dell’anno, per lo sfondo ha utilizzato una bellissima carta di Teresa Collins, ha embossato le scritte con la nuova polvere da embossin Gold e per abbellire ha utilizzato i deliziosi puffy stickers di Evaliciousmini_buoni propositi_firma

Serena crea lo sfondo con una carta Crate Paper e una American Crafts. Sotto la foto una ritaglio della carta Happy Note di Elle’s Studio e come abbellimento un pochino di filo e un badgeserena.propositi

Ed infine l’ispirazione della nostra bravissima Guest Star Veronica che ha realizzato per noi una fantastica pagina dove mette bene in evidenza il suo buon proposito per il nuovo anno!IMG_2569

Ringraziamo ancora Veronica per aver accettato di essere dei nostri e vi ricordiamo che avete tempo fino al 25 gennaio, compreso, per poter partecipare!

Anche questa volta sono previsti due premi:)

La possibilità di essere DT per un giorno per la sfida del mese di Marzo e un ghiotto premio a sorpresa!!!!