Doppio minialbum “the best friends”

Avete presente quelle collanine con il cuore diviso in due che si regalano (di solito a S.Valentino) alla propria metà (sia d’amore che di amicizia)? A me sono sempre piaciute, una volta erano per lo più per gli innamorati ma adesso vanno molto di moda tra le ragazzine con scritto best in una metà e friends nell’altra così quando le ho viste mi è venuta in mente questa idea per mia figlia:

1

ho disegnato un cuore su un bazzill bianco e poi l’ho “spezzato”, ho usato così le due parti come maschera per le altre carte, così ho creato…

2

un doppio minialbum basato sullo stesso principio delle collane (che mia figlia può regalare alla sua migliore amica per S.Valentino). Le due metà sono fatte con lo stesso stile e contengono le stesse foto ma il sentiment è unico e si legge solo unendo i due album:

34 5

la rilegatura semplice con l’anella permette di aggiungere in futuro altre pagine man mano che il tempo passa e le foto si accumulano. ^_^

Per questo album ho usato tutti prodotti del collection kit Just be you di Echo Park e i bellissimi enamel dots a cuore One in a Melon.

Minialbum – tutorial rilegatura

Oggi vi mostro come ho creato un piccolo minialbum per i ricordi di una bella giornata passata con mia figlia Emma e una sua amica coinvolte in tante diverse attività molto divertenti.

Ho preso 4 bazzill bianchi, li ho tagliati 30,5×14 e piegati come in figura a 2-0,5-14:

fogli-album

poi li ho uniti tra loro sovrapponendo la parte di 2 cm di un foglio con quella da 14 del foglio precedente

20160419_181955

e infine ho incollato tra loro le due facce da 14 (io le ho incollate totalmente ma si possono unire solo su tre lati per creare delle tasche interne e quindi aumentare la superficie per le foto).

Ho ottenuto un pacchettino come questo con 4 pagine (8 facciate):

20160419_182104

Ho aggiunto all’ultima pagina un pezzetto per creare la simmetria in modo da poterlo poi attaccare alla copertina quindi un rettangolo 14×4,5 cm piegato a 2 e 0,5 cm.

Per creare la copertina ho tagliato un cartoncino spesso in 3 rettangoli, li ho posizionati distanziati tra loro dello spessore del cartoncino e poi li ho rilegati con un nastro adesivo largo (non fate caso allo scotch di carta a destra che mi è servito per unire due pezzi che avevo tagliato per errore :D)

20160425_233816 20160425_234019

poi ho incollato la struttura interna alla copertina e risulta così vista dall’alto

20160426_000633

Ho infine ricoperto tutti i bordi delle pagine con il washi tape visto che le carte che utilizzo fanno parte di un pad e quindi sono leggermente più piccole, così non rimane un bordo bianco ma colorato.

20160427_222856  20160427_224405

Stessa cosa per la copertina e il retro

20160502_235545 20160502_23565420160502_235627 20160502_235642

Love story – minialbum tutorial

Ciao a tutti!! San Valentino è vicino quindi è il momento di tirare fuori tutto il vostro materiale romantico, prendete tutti i cuoricini e tutti i “love” che avete e create un pensierino per la vostra metà…

io ho creato questo piccolo minialbum con alcune nostre foto e la particolarità di questo album è che tutte le pagine sono “shakerabili” perchè sono chiuse in buste di plastica (sigillate con la novità 2015 di casa We nR Memory Keepers: la photo sleeve fuse!)

Molto semplicemente ho creato le pagine a misura della busta trasparente che avevo (la pagina deve essere di qualche mm più piccola per poter sigillare comodamente la plastica) decorandole normalmente e poi le ho inserite nella busta assieme ad una manciata di pailettes o simili infine ho sigillato il tutto con la fuse.

20160201_233157

Una volta create tuttle le pagine dell’album

20160131_232020

le ho forate con la crop-a-dile e rilegate con un anello apribile (così eventualmente posso sempre aggiungere pagine nuove)

20160201_233424

alcune buste le ho timbrate dall’esterno con un inchiostro che asciughi molto velocemente come l’Archival Ink

20160127_232745

ed ecco il risultato finale

20160202_000014 20160202_000055

questa nuova bellissima “carta” Bella BLV con tanti cuoricini è perfetta per questo tipo di progetto (di fatto è un foglio di plastica trasparente che ho utilizzato come separatore, da una parte ho messo le paillettes e dall’altra delle die cuts a fiori)

20160202_000158 20160202_000213 20160202_000238 20160202_000253 20160202_000306

Ecco alcuni dei prodotti utilizzati per questo progetto:

 

Ispirazione del giovedì

Anche se tutte in fermento per il WE che sta per arrivare, eh si perché ormai Scrap2days è veramente alle porte, le bravissime ragazze del DT continuano ad ispirarci con nuovi progetti.

Quello di questa settimana prevedeva l’utilizzo di anelli richiudibili, ma vediamo cosa hanno realizzato per l’occasione:

Irene ha creato un delizioso mini album utilizzando semplicemente una delle sue collezioni preferite del momento: I AM della Simple Storiesanellirichiudibli_firma

Elena realizza, per sua figlia, un blocchetto di tag con tutte le tabelline, per realizzarlo utilizza diverse carte American Crafts fra cui QUESTA, una washi tape nero, un alfabeto e alcune polaroid stickersElena_anelli-richiudibili

Annalisa ci ispira con un bellissimo mini album. Realizza la copertina con diverse fustelle presenti nello shop, un alfabeto in carta rosso della SODAlicious e alcuni abbellimenti Crate PaperLisanna-AnelliApribili

Silvia crea una deliziosa lavagnetta con copertina partendo proprio dalla pittura effetto lavagna. Per la copertina  ha utilizzato alcuni abbellimenti in legno e carte American craftsSlvAnelliRichiudibili

…e per oggi è tutto. A presto!

 

Ispirazione del giovedì

Il week end pasquale  è ormai alle porte e così cogliamo l’occasione, con questa nuova ispirazione, per  augurare a tutti una serena e felice Pasqua da tutto il team di Scrap It Easy.

Irene realizza un progettino delizioso, delle casette in carta che contengono delle uova in cioccolatobuona pasqua_con nome

anche Valentina realizza una casetta per gli uccellini porta uova di cioccolata ma con uno stile diverso. Struttura e fiori sono realizzati con una bellissima carta Bella Rouge, poi abbellimenti in legno e dots di varie formecasetta uccellini

Elena realizza un coloratissimo fuori porta a tema. per la base e l’uovo utilizza alcune carte SODAlicious e per il l’augurio il fantastico alfabeto color magic che si colora della tonalità che preferite utilizzando colori spray, acquerelli, gelatos e molto altroElena_buonapasqua

Serena  vi dedica una card molto delicata. Realizza lo sfondo con del cartoncino bianco embossato con un embossing folder, per l’augurio utilizza un fantastico alfabeto stickers trasparente di American Crafts.IMG_1095

Silvia trasforma degli anonimi barattoli con l’aiuto di diversi washi tape, alcune polaroid adesive e carte di diverse fantasie e marcheSlvBuonaPasqua

 

A presto con nuove ispirazioni.

Ispirazione del giovedì

Buongiorno a tutti, eccoci di nuovo qui presenti con una nuova ispirazione.

Sapete che ci piace farvi vedere di settimana in settima sempre cose nuove e così questa volta vogliamo mostrarvi cosa hanno creato le nostre bravissime creative, unico vincolo era quello di realizzare un mini album con una cucitura in copertina.

Vediamo nel dettaglio le loro creazioni:

Elena utilizza diverse carte di American Crafts e del cartoncino bianco per la base di questo articolato mini album. Poi si diverte con Gelatos, washi tape e abbellimenti vari per riempirlo di dettagliElena_miniconcuciture

Lisanna crea una copertina molto pulita sulla quale utilizza una fustellata per il titolo e inserisce una clip in metallo per dare un tocco in più. All’interno si possono notare delle card del project lifeLisanna-CopertinaCucitureAMano

Valentina sfrutta la larghezza di un bellissimo washi tape chevron per realizzare il dorso del suo mini album. Per il titolo utilizza un versatile mini alfabeto stickers nero e una scritta in legnomini con cuciture a mano

Anche Irene rafforza il dorso del suo mini con un washi tape ma lei lo sceglie a pois. Per le carte opta per il bellissimo collection kit “I Am” di Simple Storiesmini con cuciture_firma

Silvia realizza un delizioso doppio album. per la base una cartoncino kraft, per le pagine interne un mix di carte diverse. Per le scritte si aiuta con un template per cuciture.SilviaMiniCuciture

 

E anche per questa settimana è tutto. A presto…

Challenge di Marzo

E anche marzo è arrivato e con lui lanciamo la nostra nuovissima sfida.

Questa volta abbiamo scelto un tema facile facile, vorremmo che creaste qualcosa che abbia “aria di primavera”, non vi diamo un vincolo sul progetto ma vi chiediamo solo che abbia colori freschi e solari, fiori, uccellini, farfalle…tutto ciò che ci porti un po’ nella bella stagione.

Vediamo cosa hanno realizzato le ragazze del DT:

Valentina realizza interamente la struttura della sua cornice poi la decora in maniera molto semplice, con ampio spazio per la frase e washi con uccellini e fiori fustellati a decorare.aria di primavera 3

Irene usa divinamente il colore del sole per il suo mini album. Perfetta per l’occasione la carta SODAlicious, èè della stessa marca anche il piccolo alfabeto cucito del titolo mentre la scritta grande è Kaisercraftariadiprimavera_irene_firma

Anche per Elena un home decor ricco di tantissimi elementi. Per i fiori e le farfalle utilizza diverse carte Elle’s Studio e SODAlicious. Per il titolo un alfabeto glitterato e un piccolo abbellimento in legno Elena_springair

Serena da nuova vita ad una semplice cornice. usa per lo sfondo una carta Elle’s Studio e poi sopra applica delle rose realizzate rivestendo del cartoncino bianco con dei washi tape fra i quali QUESTO. Il sentiment fa parte di un set di timbri Paper SmoochesIMG_1083

Annalisa dedica una pagina alla sua bimba utilizzando per lo sfondo una carta SODAlicious. Fra i vari elementi da lei utilizzati mettiamo in evidenza le bellissime die-cuts accettate di Chic Tags, i fiori colorati con gli acquerelli e l’eroplanino volante preso da un set di timbri Avery ElleLisanna-AriaPrimavera2

Franz crea delle girandole segnaposto con delle carte Pink Paislee, decora il vasetto con del twine e dei washi tape in tinta.Pinwheels

Silvia realizza questa deliziosa decorazione a forma di casetta per gli uccellini. Per rivestirla utilizza due diversi washi tape a pois mentre per la scritta timbrata un set Avery ElleSpringisintheairSlv

…ed infine la bravissima GD Francesca Kinà che ci presenta una cornice decorata che ci fa veramente respirare aria di primavera!Fotor_142470301187176

 

Ringraziamo ancora Francesca per aver accettato di essere dei nostri e vi ricordiamo che avete tempo fino al 25 Marzo, compreso, per poter partecipare!

Memory Folder Album

Oggi nuovo tutorial, questa volta la bravissima Elena ci spiega come realizzare la struttura per un mini album davvero originale e d’effetto.

Ma lasciamo a lei la parola:

MEMORY FOLDER ALBUM

FOTO COPERTINA_tutorial elena

Materiali necessari per la struttura:

mahè bianco

elastico per chiusure

colla/biadesivo

taglierina

punch stonda angoli

crop a dile

eyelets

score board + pieghetta o strumento simile

Procedimento

Per costruire questo memory folder (anche detta volgarmente carpetta) sono partita da 5 rettangoli di cartoncino bianco (mahè), io ho usato le dimensioni indicate in foto ma può essere creato con qualsiasi dimensione si desidera, il procedimento sarà sempre lo stesso:FOTO 1_tutorial elenaUna volta che avete preparato i ritagli, lasciate da parte quello centrale (che sarà il fondo) e negli altri 4 (che saranno le alette laterali, superiore e inferiore) dovrete creare delle pieghe -lungo tutta la lunghezza del lato lungo-  a ¼”, ½”, 5/8” e ¾”

FOTO 2_tutorial elenaLa prima piega a ¼” deve essere accentuata perché sarà quella su cui andrà messo il biadesivo/colla e che andrà posizionata sotto al fondo, le altre pieghe devono essere solo accennate perché serviranno solo per variare lo spessore del memory folder in base a quante pagine/abbellimenti ci saranno all’interno.

FOTO 3_tutorial elenaOra, incollate sotto al ritaglio centrale (il fondo) tutte le alette utilizzando la prima piega fatta a ¼” come appena spiegatoFOTO 4_tutorial elenaPer ottenere una struttura cosìFOTO 5_tutorial elena

A questo punto bisogna forare e inserire gli eyelets di rinforzo per l’elastico sul fondo in questo modoFOTO 6_tutorial elena

Le distanze a cui forare si vedono nella foto comunque per qualsiasi dimensione voi scegliate la regola che mi sono data è:

i due fori alto e basso vanno fatti a metà della larghezza e almeno 1 cm dal bordo

per i due fori laterali dividere la misura in 3 e rimanere sempre ad almeno 1 cm dal bordo

Per finire fare passare l’elastico nei fori appena creati

FOTO 7_tutorial elenain modo che quando la struttura viene chiusa l’elastico tenga i due angoli

FOTO 8_tutorial elenaLa struttura ora è completata, per le pagine interne è sufficiente creare, sempre con il cartoncino usato per la struttura, delle strisce alte come la struttura (in questo caso 21 cm) e larghe 5,5cm.  Cordonare le tre strisce a tre cm e assecondare la piega.FOTO 9_tutorial elenaLe strisce così ottenute andranno attaccate una sull’altra nel bordo sinistro del fondo (dalle foto dell’album completo capirete meglio il risultato finale), le varie pagine/decorazioni realizzate con foto e card grandi dell Project Life, andranno incollate su di esse .

Ora non resta che decorare!

Per il mio album ho utilizzato i seguenti materiali:

Stencil

Stencil Minis di Heidi Swapp

Template Stick Stories di Sodalicious

Abbelimenti

Dots

Neon Glitter Stars

Paper clips “green Arrows

Paper clips “THIS

Wood Clips “Speech Bubble”

Die Cuts “Pen Pals”

Rub-on

Luxe – Copper & Black confetti

Washi Tape

Washi Tape nero tema frecce

Washi Tape glitterato pois

Carte

Sodalicious

American Crafts

Core Kit “Strawberry” project life

In pratica l’album si presenta così aprendolo

COLLAGE 1_tutorial elenaE queste sono le varie pagine interne

aperto1_tutorial Elenaaperto2_tutorial Elenaaperto3_tutorial ElenaPer farvi capire meglio la struttura ho creato un piccolo video mentre lo sfoglio

 

 

 

Album Scrapbooking

Un album fatto con lo scrapbooking lo si riconosce subito perché, non solo è molto più bello di un classico album per foto, ma è anche unico nel suo genere con le sue decorazioni e le sue parti in rilievo che danno all’album un tocco inconfondibile sia alla vista che al tatto e lo caratterizzano rendendolo speciale.

Se stai guardando un cassetto o uno scatolone pieno di foto e ti stai domandando come sistemare quell’enorme massa di foto e soprattutto come dargli il valore che meritano, lo scrapbooking è la risposta che fa al caso tuo.

Ricordati sempre che un album, non è solo un contenitore per foto, ma rappresenta a tutti gli effetti i momenti e i ricordi della tua vita e di quella dei tuoi cari. Vuoi continuare a lasciare i tuoi ricordi chiusi in un cassetto o in una scatola a rovinarsi, oppure vuoi dare loro un degno alloggio che li valorizzi? Se come penso vuoi dedicare loro un spazio di tutto rispetto che ti permetta di rivivere al meglio alcuni dei momenti della tua vita, allora cerca subito un scrapbooking shop e rifornisciti di tutto l’occorrente per creare uno scrapbooking album con i controfiocchi.

Come nasce l’uso dello scrapbooking sugli album?

I primi album decorati con una sorta di tecnica che ricorda lo scrapbooking, risalgono al quindicesimo secolo, periodo in cui si usavano molto taccuini e agende. Ebbene proprio questi ultimi venivano arricchiti con lettere, citazioni, poesie e piccole decorazioni che davano così ai libricini un connotato unico.

Questa usanza divenne ben presto molto apprezzata, tanto che nel sedicesimo secolo si cominciarono ad utilizzare questi taccuini decorati come regalo di amicizia (venivano chiamati gli album dell’amicizia).

Con la fotografia, quest’arte ebbe un ulteriore impulso che ne permise la diffusione e lo sviluppo fino a farla arrivare ai giorni nostri. A oggi ci sono milioni di persone nel mondo che decorano i propri album con lo scrapbooking.

Come realizzare un album con lo scrapbooking?

Se pensi che costruire un album con lo scrapbooking sia una impresa monumentale, non ti preoccupare. Ti bastano solo pochi strumenti, alcuni accessori fondamentali come i mitici washi tape, un po’ di pazienza e soprattutto molta inventiva.

Per prima cosa avrai bisogno, come detto poco fa, dell’occorrente giusto. Forbici da decorazione, colla, stencil, strumenti di misurazione vari, carte colorate, washi tape, timbri e quant’ latro possa servire alla tua opera.

Riunito il materiale per lo scrapbooking, arriva la fase di progettazione in cui si scelgono i colori principali da utilizzare, il tema delle decorazioni, le fantasie e la disposizione degli oggetti. Dopo di che, finalmente si può passare all’opera e cominciare ad assemblare il tutto.

Se vuoi decorare il tuo Album con lo Scrapbooking e dare all’album dei tuoi ricordi un aspetto unico e speciale
>>Clicca Qui<<