una festa per i 18 anni

e già perché la mia nipotina è arrivata a 18 anni! e quindi armata di grande entusiasmo mi sono data da fare e ho tirato fuori qualche idea per scrappare la sua festa di compleanno ho scoperto un sacco di cose a proposito delle feste per i 18 anni, intanto il colore dei 18 anni è il verde e si possono offrire dei confetti che per l’occasione devono essere chiaramente di colore verde, ma a me i confetti tutti verdi proprio non piacevano e dopo qualche ricerca, ho trovato questi confetti con varie gradazioni di colore di verde fino al giallo, e li ho confezionati in una provetta di vetro trasparente, chiusa con un piccolo nastrino in tono
poi mi sono dedicata all’invito stampato su un cartoncino bianco e decorato con alcune macchine fotografiche, che sono state scelte d’accordo con la festeggiata per il tema della festa,  (la sua passione del momento)… non è stato semplice, diciamo che per scegliere questo tema abbiamo impiegato almeno due settimane, comunque ce la l’abbiamo fatta e ho potuto dedicarmi finalmente alla creazione dell’invioho inserito l’invito in una busta trasparente cucita ai lati a zig-zage poi un pensierino per gli invitati, una piccola macchina fotografica legata con un laccio ad un anello di metallo che diventa un portachiavi e confezionata su una tag decorata con questa fustella  di Mama Elephant e per il nome della festeggiata ho utilizzato i timbri alfabeto di La vida en scrapinfine un piccolo sacchetto di carta, ricoperto con un semplice ritaglio di carta patterned , che servirà per contenere i confetti e la tag portachiavi, la tag è decorata con i timbri di La vida en scrap e la parolina ciao è un timbro di Lora Bailora

bè che ve ne pare? io ero super contenta del risultato, carino, allegro e abbastanza sobrio, proprio come era stata la richiesta della festeggiata…e qui viene il bello! in realtà avevo fatto i conti senza l’oste!  avete mai organizzato una festa ad una adolescente quasi diciottenne? ecco io si! e non me la sono cavata! quasi tutto quello che avete visto in queste foto è stato bocciato!

Partiamo dall’invito, inizialmente eliminato in quanto “inutile” perché oggi per organizzare una festa è sufficiente aprire un gruppo di whatsapp! è stato dopo qualche giorno “riabilitato” quando è arrivato a casa l’invio stampato di un altro neodiciottenne, ma ha comunque perso la busta ed è rimasto solo il cartoncino 🙁

I confetti per fortuna sono stati promossi cosi come erano senza alcuna modifica 🙂La tag portachiavi e il sacchetto erano “troppo decorati” e quindi sono diventati così

 devo ammettere che tutto questo è stato un duro colpo per il mio cuore da scrapper! spero almeno di aver ispirato voi! ciao a tutte

2 opinioni riguardo a “una festa per i 18 anni

  1. non te la prendere Irene, e la prossima volta ti consiglio di coinvolgere la festeggiata nella progettazione, così almeno non sarà proprio tutto come speravi tu, ma almeno non ti ritroverai con creazioni bellissime ed inutilizzate. Mia figlia ha solo 14 anni, eppure se non è lei a scegliere mi boccia tutto! Un po’ per cercare il suo stile, e un po’ per andarmi contro… cosa vuoi, è il processo di crescita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *